Ancona, 19 febbraio 2017 -  La prima di Giovanni Pagliari sulla panchina dell’Ancona - dopo il sollevamento dall'incarico di Brini - non entusiasma. Finisce 0-0 contro il Santarcangelo in una partita dalle pochissime emozioni. Primo tempo da dimenticare. L’unico sussulto dei dorici un tiro fuori di Vitiello e l’infortunio di Kostadinovic. Nella ripresa la musica non cambia molto. Da segnalare solo una gran botta di Frediani respinta da Nardi. E un colpo di testa di Del Sante (fuori), nella miglior azione confezionata dalla squadra biancorossa. Troppo poco. L'Ancona esce tra i fischi.

Ancona 0
Santarcangelo 0
ANCONA (4-3-3): Scuffia; Kostadinovic (34’ pt Forgacs), Cacioli, Ricci, Daffara; Djuric, Vitiello, Agyei (31’ st Zampa); Paolucci (9’ st Bariti), Del Sante, Frediani. A disp: Anacoura, Di Dio, Gelonese, Bambozzi, Mancini, Nicolao, Momenté, Voltan. All. Pagliari
SANTARCANGELO (3-5-2): Nardi; Paramatti, Adorni, Sirignano; Florio, Gatto, Danza (19’ st Ungaro), Carlini, Rossi; Defendi (31’ st Merini), Cori. A disp: Gallinetta, Rossini, Ronchi, Cesaretti, Valentini, Dalla Bona, Capitanio, Gulli, Oneto, Rondinelli. All. Marcolini
Arbitro: Detta di Mantova
Note: ammonito Gatto

m.c.