Ancona, 20 marzo 2017 – Il 25 e il 26 marzo sono due date da segnare sul calendario per gli amanti della bellezza. Tornano, infatti, le Giornate di Primavera del Fai, giunte alla 25esima edizione.

Venti i siti nella sola provincia di Ancona. Nel capoluogo spicca la Chiesa del Gesù, in piazza Stracca, che nell’occasione sarà restituita alla città dopo i restauri. Si potrà visitare anche la Pinacoteca Civica, mentre nella Torre De Bosis di Portonovo potranno entrare solo gli iscritti al Fai (in tutti i luoghi ci si può iscrivere).

Da non perdere la visita ad Offagna e alla sua Rocca, anche per le varie iniziative speciali: sbandieratori e tamburi animeranno piazza del Maniero dei due pomeriggi (domenica anche spettacolo di falconeria).

Aperte le chiese di S. Lucia, S. Tommaso e S.S. Sacramento. La vicina Osimo aprirà le porte di Palazzo Hercolani Fava Simonetti e, solo per gli iscritti, Villa Tuzi Gallo. Arcevia propone la visita di Palazzo Pianetti Mannelli, dove sabato (18.15) si esibirà il locale coro polifonico; domenica (17.30) al Centro Culturale San Francesco concerto ‘Tra Barocco e Classicismo’.

L’elenco completo dei luoghi aperti e gli orari

Chiesa del Gesù (Ancona, piazza Stracca)
Apertura: Sabato 25: 15 - 17.30; Domenica 26: 10 - 12.30 / 15 - 17.30;

Pinacoteca Civica "Francesco Podesti" (Ancona, vicolo Foschi 4)
Apertura: Sabato 25: 16 / 18.30; Domenica 26: 10 - 13 / 16 - 18.30;

Torre De Bosis (Ancona, baia di Portonovo)
Ingresso esclusivo per gli Iscritti FAI, possibilità di iscriversi al FAI in loco
Apertura: Sabato 25: 10 - 18; Domenica 26: 10 - 18;

Palazzo Pianetti Mannelli (Arcevia, corsa Mazzini 57)
Apertura: Sabato 25: 15 - 17.30; Domenica 26: 10 - 12.30 / 14.30 - 17.30;
Iniziative Speciali: Sabato 25 ore 18.15 presso Palazzo Pianetti Manelli: Concerto del Coro polifonico Città di Arcevia dal titolo "Brindisi in musica". Seguirà aperitivo Domenica 26 ore 17.30 presso Centro Culturale San Francesco di Arcevia: Concerto - aperitivo "Tra Barocco e Classicismo" con Adriano Ancarani (violoncello) e Michele Senzacqua (Fortepiano). Aperitivi offerti da "Stuzzicando" di Arcevia.

Feudo e Castello, Chiesa di Santa Barbara (Barbara, via Castello)
Apertura: Sabato 25: 15 - 18.30; Domenica 26: 10 - 13 / 15 - 18.30;

Palazzo Brunori (Corinaldo, via del Corso 75)
Apertura: Sabato 25: 15 - 18.30; Domenica 26: 10- 13 / 15 - 18.30;

Grotte del Convento di Santa Caterina (Cupramontana, via Leopardi 58)
Apertura: Sabato 25: 10 - 12.30 / 15 - 18.30; Domenica 26: 10 - 12.30 / 15 - 18.30;

Museo Diocesano (Fabriano, piazza Giovanni Paolo II)
Apertura: Sabato 25: 10 - 13 / 15 - 18; Domenica 26: 10 - 13 / 15 - 18;

Pinacoteca Civica (Fabriano, piazza Giovanni Paolo II)
Apertura: Sabato 25: 10 - 13 / 15 - 18; Domenica 26: 10 - 13 / 15 - 18;

Museo del Territorio - Castello Medievale di Genga (Genga, via Corridoni)
Apertura: Sabato 25: 10 - 13 / 15 - 18; Domenica 26: 10 - 13 / 15 - 18;

Cartiera Albanesi (Jesi, via Santa Maria 1/a)
Apertura: Sabato 25: 10 - 12.30 / 15 - 18.30; Domenica 26: 10 - 12.30 / 15 - 18.30;
Iniziative Speciali: "Le vostre caricature" a cura della Scuola Internazionale di Comics

Rocca Medievale (Offagna, piazza del Maniero)
Apertura: Sabato 25: 15 - 18; Domenica 26: 10 - 12.30 / 15 - 18.30;
Iniziative Speciali: Sbandieratori e Tamburi animeranno la piazza del Maniero nel pomeriggio di sabato e nel pomeriggio di domenica. Per l'occasione saranno aperte al pubblico e visitabili le chiese di : S. Lucia , S. Tommaso , S.S. Sacramento Spettacolo di Falconeria previsto domenica pomeriggio in piazza del Maniero. Sempre per l'occasione: tipicità e particolarità artigianali della Riviera del Conero saranno esposte per raccontare la primavera, i suoi profumi e i suoi colori.

Palazzo Hercolani Fava Simonetti (Osimo, via Saffi 1)
Apertura: Sabato 25: 15 / 17.30; Domenica 26: 10 - 12.30 / 14.30 - 17.30;

Villa Tuzi Gallo (Osimo, via Chiaravallese 33)
Ingresso esclusivo per gli Iscritti FAI, possibilità di iscriversi al FAI in loco
Apertura: Domenica 26: 10.00 - 12.30 / 15.00 - 18.00;

Palazzo Pericoli Già Sanzi (Ostra, corso Mazzini 73)
Apertura: Sabato 25: 15 - 18.30; Domenica 26: 10- 13 / 15 - 18.30;
Iniziative Speciali: Visita alla chiesa dei Santi Giuseppe e Filippo Neri. Refettorio delle Clarisse :"L'occhio curioso dei ragazzi" ,Mostra fotografica dedicata ad Ostra dagli studenti della Scuola Secondaria di Primo Grado "A. Menchetti".

Chiesa di Sant'Antonio Al Borgo (Ostra Vetere, borgo Cavour)

Apertura: Sabato 25: 15 - 18.30; Domenica 26: 10 - 13 / 15 - 18.30;

Chiesa di San Michele Arcangelo (Sassoferrato, nei pressi di Rocca Albornoz)
Apertura: Sabato 25: 10 - 13 / 15 - 18; Domenica 26: 10 - 13 / 15 - 18;

Rocca Albornoz (Sassoferrato)
Apertura: Sabato 25: 10 - 13 / 15 - 18; Domenica 26: 10 - 13 / 15 - 18;

Centro Storico - piazza Garibaldi (Senigallia)
Apertura: Sabato 25: 15 - 18.30; Domenica 26: 10- 13 / 15 - 18.30;
Iniziative Speciali: Mostra Fotografica di Ferruccio Ferroni, uno dei protagonisti del Gruppo Misa, vero storico ed archivista del sodalizio fotografico con Mario Giacomelli. La mostra sarà visibile al Museo d'arte Moderna Musinf, via Pisacane, 84, che raccoglie opere di artisti entrati nella Storia della fotografia italiana e che hanno contribuito a conservare un patrimonio culturale della città del secondo novecento, tanto da riconoscere a Senigallia l'immagine di Città della fotografia.

Sala delle Medaglie A Palazzo Mastai Ferretti (Senigallia, via Mastai 14)
Apertura: Sabato 25: 15 - 18.30; Domenica 26: 10- 13 / 15 - 18.30.