Ancona, 5 novembre 2017 - Enrico Brignano compie trent’anni di carriera, e cinquanta di vita. E come festeggia? Con uno spettacolo teatrale, naturalmente, quello che il prossimo 14 febbraio sbarcherà al Palaprometeo di Ancona. 

Il titolo è «Enricomincio da me unplugged», ed è stato scritto dallo stesso Brignano insieme a Mario Scaletta, Riccardo Casini, Manuela D’Angelo, Massimiliano Giovanetti e Luciano Federico. E’ proprio il doppio anniversario ad aver posto le basi per la genesi di questo nuovo allestimento, destinato a sicuro successo come tutti i suoi precedenti. Varcato il traguardo del mezzo secolo, l’artista non smette di farsi domande. 

Soprattutto, si chiede se ciò che è diventato è stato il frutto consapevole delle scelte fatte, un disegno del destino oppure una gran botta di cu... riosa casualità. Amato dal pubblico che lo premia con la sua folta presenza a ogni spettacolo, Brignano festeggia dunque i tre decenni di carriera. Ecco perché decide di rimettersi in discussione. Cosa lo ha condotto dov’è ora? Il comico intraprende un viaggio nel tempo, attraverso un’analisi attenta di ciò che è stato, ritrovando vecchie conoscenze, strane figure, forse ombre o forse realtà; rinfrescando brani storici della sua comicità, si pone di fronte a bivi da ripercorrere prendendo una strada diversa da quella già fatta, per il gusto di scoprire dove lo avrebbe condotto.

Tra i suoi pezzi forti e nuove situazioni comiche, coadiuvato da strani personaggi dai mille volti, musiche accattivanti e originali scritte da Andrea Perrozzi e Federico Capranica, scene che attraversano il tempo insieme alla storia che viene raccontata, Brignano ricomincia dal principio, ricomincia dal palcoscenico, praticamente ‘Enricomincia’, per darsi la chance di guardarsi dentro, di ritrovarsi e rinnovarsi; per guardare al futuro che gli si prospetta davanti e poter dire a se stesso: «Stavolta Enricomincio da me!». Lo spettacolo è organizzato da Alhena Entertainment. Le prevendite sono già disponibili sui circuiti online TicketOne e Ciaotickets. 
Per informazioni e prenotazioni: 085.9433361 e www.alhena.it.