HOMEPAGE > Ancona > Il 'Sanzio' decolla verso Siviglia: nuovo volo della Ryanair

Il 'Sanzio' decolla
verso Siviglia:
nuovo volo
della Ryanair

Con il nuovo collegamento, operativo dal 4 maggio, lo scalo marchigiano porta a sette le destinazioni raggiungibili direttamente. I voli saranno prenotabili da venerdi 18 febbraio

Stampa l'articolo Invia per e-mail Clicca due volte su qualsiasi
parola di questo articolo per
visualizzare una sua definizione
tratta dai dizionari Zanichelli
| | condividi
Aeroporto

Ancona 17 febbraio 2011 - La Ryanair e l'Aeroporto delle Marche hanno annunciato oggi l'attivazione della nuova rotta da Ancona per la città spagnola di Siviglia. Con questo nuovo collegamento, operativo dal 4 maggio, lo scalo marchigiano porta a sette le destinazioni raggiungibili direttamente. I voli per Siviglia saranno prenotabili da domani, venerdi 18 febbraio.

Parlando oggi, Melisa Corrigan, Sales and Marketing Manager di Ryanair per l'Italia, ha commentato: "Sono lieta di annunciare questo nuovo collegamento, che avrà doppia frequenza settimanale, e grazie al quale ci aspettiamo di trasportare circa 30.000 passeggeri nel primo anno di operatività.Capoluogo dell'Andalusia, Siviglia è una città dal notevole interesse turistico grazie ai numerosi monumenti, alle piazze, ai giardini e alla fervente vita notturna". Dall’aeroporto Raffaelo Sanzio di Ancona, Ryanair ha già attivato voli diretti per Trapani, Alghero, Madrid, Dusseldorf (Weeze), Bruxelles (Charleroi) e Londra (Stansted).

Fonte Agi


Oggi 14°
Domani 17°
Previsioni a cura del centro Epson Meteo
Articoli correlati
ProntoImprese
oggi
domani
Mediocre
Accettabile

Tutte le previsioni

Visualizza tutti gli annunci

09/12/2011 - Ancona

Addetto al magazzino

02/12/2011 - Ancona

Responsabile ufficio stile

Consulmarche

25/11/2011 - Ancona

Commesse

Nero Giardini

25/11/2011 - Ancona

Tecnico commerciale

Efa Automazione

18/11/2011 - Ancona

Venditori

Lubrione-Consulmarche

Offagna

Villa delle Magnolie

690000 €

Arcevia

Palazzo Fontana

580000 €

il Resto del Carlino su Facebook