Fabriano (Ancona), 20 marzo 2017 - Auto finisce nel fiume Giano nel cuore della notte con il proprietario che lascia la vettura in acqua e torna a casa praticamente illeso. Sono stati alcuni passanti ad avvertire poco prima dell’alba i vigili del fuoco della presenza di una Ford Ka all’interno del fiume lungo via Grandi nei pressi del ponte del Maio.

Una volta arrivati sul posto di pompieri assieme ai carabinieri hanno trovato l’auto su un fianco senza il conducente - un 49 fabrianese - che è stato rintracciato solo qualche ora dopo quando già si trovava in casa praticamente senza senza conseguenze fisiche per l’incidente. Secondo le prime ricostruzioni la Ford ha impattato con il guard rail e la protezione laterale in rete per poi uscire di strada per circa cinque metri e finire la sua corsa nel fiume.