Ancona, 3 dicembre 2017 - Effettuata questa mattina da parte della delegazione regionale del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico una guardia attiva dei sentieri della gola di Frasassi (VIDEO).

Con la chiusura al traffico per un’intervento straordinario che ha visto la demolizione di un masso pericolante, il sindaco di Genga ha chiesto la presenza delle squadre di Soccorso alpino per bloccare l’eventuale presenza di escursioni e curiosi lungo i sentieri che costeggiano le pareti rocciose. Tre squadre hanno presidiato con mezzi e uomini lungo i percorsi con la presenza di un medico alpino pronto a intervenire in caso di necessità. Le operazioni si sono concluse alle ore 12.