Jesi (Ancona), 28 dicembre 2017 - Cammina sul marciapiede quando viene travolta da un’auto: incastrata sotto la vettura cinquantenne jesina (FOTO). A soccorrerla alcuni passanti e commercianti della zona che hanno sentito le grida provenire dal marciapiede dove la signora, residente poco distante era adagiata. E’ accaduto poco fa a pochi minuti dalle 9, in viale della Vittoria, intersezione con via Leopardi. Ad investirla una Seat, condotta da una ragazza che dal cavalcavia proseguiva verso viale Cavallotti.

A sua volta la Seat era stata colpita da un furgone Citroen Daily condotto da un uomo di mezza età che lavora lì vicino. Provenendo dal senso di marcia contrario rispetto alla Seat, il furgone nello svoltare a sinistra verso via Leopardi, non avrebbe affatto visto la vettura che, colpita in pieno è poi schizzata sul marciapiede colpendo la 50enne jesina che non ha avuto nemmeno il tempo di accorgersi di quanto stesse accadendo. Fortunatamente non sarebbe stata colpita alla testa: è rimasta cosciente ma dolorante durante tutta la durata dei soccorsi.

Soccorsa dall’automedica e trasportata dalla Croce Verde di Jesi al Carlo Urbani, la donna non sarebbe in pericolo di vita. Ferita e sotto choc, per fortuna non gravemente, anche la giovane conducente della Seat. Illeso l’uomo alla guida del furgone. Sul posto i vigili del fuoco e la polizia locale per i rilievi e per far defluire il traffico.