Osimo (Ancona), 2 ottobre 2017 - Continuano i controlli sulle strade a opera dei carabinieri di Osimo, disposti dal maggiore Raffaele Conforti. Fermata ieri pomeriggio a un posto di blocco in via Montefanese una Fiat Panda con a bordo due ragazzi osimani, P.M., 30enne, e C.C., 27 anni, pregiudicato, entrambi nati e residenti a Osimo, operai.

All'atto del controllo i giovani erano molto impacciati e nervosi, tanto da insospettire i militari che li hanno perquisiti sul posto. Negli slip il 27enne aveva tre siringhe, due con tracce di eroina e una contenente cocaina. Una era anche priva di protezione. Le siringhe contenenti lo stupefacente sono state sottoposte a sequestro amministrativo ed entrambi i soggetti segnalati per detenzione illegale per uso personale di sostanze stupefacenti.

A tutti e due sono state ritirate le patenti di guida. In via Farfisa a Camerano hanno fermato un anconetano di 21anni, C.Z.W.: nel sellino del motorino aveva un involucro in cellophane contenente marijuana.