Ancona, 10 novembre 2016 - Sarà processato il prossimo 18 gennaio Massimo Bianconi, ex direttore generale di Banca Marche. Il manager è accusato di corruzione tra privati insieme agli imprenditori Vittorio Casale e Davide Degennaro. Il gup Paola Moscaroli oggi ha rinviato a giudizio tutti e tre gli imputati, dopo una serie di nuove eccezioni avanzate dalla difesa. Il processo rappresenta uno stralcio dell'inchiesta principale per bancarotta fraudolenta per il default dell'Istituto di credito.