Fabriano (Ancona), 15 dicembre 2016 - Il governatore regionale Luca Ceriscioli torna a Fabriano questo pomeriggio alle 14 per il convegno «Marche, un territorio dal Dna vincente»organizzato dalla Whirlpool nell’inedita sede dello stabilimento di Melano. Proprio la fabbrica dell’azienda statunitense ospita il confronto-dibattito moderato dal vice direttore di Qn-Il Resto del Carlino Paolo Giacomin, durante il quale relazioneranno anche il sindaco Giancarlo Sagramola e il vice presidente del segmento Emea di Whirlpool Davide Castiglioni.

Il dibattito si incentrerà proprio sulle potenzialità del territorio e della regione soprattutto in ambito industriale. Sarà anche l’occasione per fare il punto sui progetti della Whirlpool sul territorio peraltro ad un anno esatto di distanza dalla conclusione dello storico passaggio del marchio Indesit sotto il controllo del colosso americano. Proprio a dicembre 2015, infatti, si sono ultimate in Borsa le procedure perché lo storico brand italiano e i relativi dipendenti di Indesit confluissero nel gruppo statunitense dopo essere stati in mano alla famiglia di Vittorio Merloni. Dodici mesi dopo quell’epocale passaggio di consegne, Whirlpool si ritrova a Fabriano con un percorso in piena evoluzione. Lo storico sito produttivo di Albacina, infatti, non senza polemiche è stato chiuso ma una parte di quello spazio ora ospita l’outlet aziendale, mentre la fabbrica di Melano è stata sensibilmente potenziata.