Caserta, 15 aprile 2017 - Non è un sogno, ma realtà. Filottrano sbanca Caserta nell’ultima giornata della stagione regolare in tre set e vola in serie A1 femminile. Giornata storica per la Lardini che corona una stagione fantastica con doppietta tra Coppa Italia e campionato.

Un altro sabato da ricordare per la società rosanero dei presidenti Gobbi-Morresi dopo quello di tre anni fa con la conquista dell’A2. Ora la pallavolo filottranese scala un altro gradino salendo nel massimo torneo nazionale.

Filottrano di coach Massimo Bellano vince il campionato di A2 con un punto di vantaggio su Pesaro costretta a disputare i playoff.

E a Filottrano esplode la festa tra fuochi pirotecnici, cori, striscioni, un brindisi e un buffet improvvisato da Wally.

 

Il tabellino

VOLALTO CASERTA – LARDINI FILOTTRANO 0-3

VOLALTO CASERTA: Agrifoglio, Crittenden 9, Strobbe 6, Mio Bertolo 7, Pascucci 9, Astarita 3, Cecchetto (L); Boriassi 1, Avenia, Aquino, Barone, Bartesaghi. All. Bonafede - Russo

LARDINI FILOTTRANO: Bosio 3, Vanzurova 15, Mazzaro 6, Cogliandro 12, Negrini 4, Scuka 12, Feliziani (L); N.e.: Tosi, Marangon, Galazzo, Rita, Cappelli. All. Bellano - Quintini

ARBITRI: Stancati (Cs) e Morgillo (Na)

PARZIALI: 14-25 (20’), 24-26 (28’), 13-25 (21’)

NOTE: Caserta: battute sbagliate 9, battute vincenti 1, muri 7, attacco 31%, ricezione positiva 45%. Lardini: b.s. 4, b.v. 3, mu. 4, att. 43%, ric. pos. 61%