Ascoli, 7 agosto 2017 - Ecco il 'Picchio Village'. Il centro sportivo che costituirà il vero e proprio quartier generale dell'Ascoli è finalmente pronto ad aprire i battenti. La struttura dove fino a poco tempo fa era ubicato il vecchio 'Città di Ascoli' ospiterà la prima squadra che proprio lì domani alle 18 effettuerà la prima seduta su un nuovo terreno sintetico. Quella che aprirà il lavoro settimanale della truppa guidata da Fiorin e Maresca in vista del terzo turno di Tim Cup contro il Chievo (sabato alle 20.45 al Bentegodi).  


L'odissea che negli ultimi tre anni ha visto i bianconeri dover ricorrere all'utilizzo di vari campi dislocati lungo la provincia di Ascoli e della Val Vibrata, dunque, è ormai destinata a concludersi nel migliore dei modi. L'Ascoli tornerà ad avere una casa tutta sua. I lavori per il completamento della struttura saranno ultimati in un secondo momento e questo consentirà di ospitare anche l'intero settore giovanile (come annunciato dalla società nelle settimane scorse). Inoltre il 'Picchio Village' diventerà un punto di riferimento per tutta la città.


Alla ripresa dei lavori si dovranno valutare attentamente le condizioni della caviglia dell'esterno offensivo Enrico Baldini, sostituito nella gara di sabato contro la Juve Stabia nel corso della ripresa. Oggi invece il talento scuola Roma Christina D'Urso si è sottoposto a ecografia per verificare un dolore all'inserzione dell'adduttore riscontrata al termine della gara.