Ascoli, 21 agosto 2017 - Ultima notte bianca, quella del 26 agosto, a Monticelli. Sarà Wilma Goich, cantante ex moglie di Edoardo Vianello, l’ospite musicale della kermesse che tornerà ad animare per una notte il popoloso quartiere alle porte di Ascoli dopo la pausa forzata, a causa del terremoto, dello scorso anno. Oltre al live di Wilma Goich, ci saranno altri momenti di intrattenimento. La cantante divenne famosa negli anni Sessanta grazie alla sua partecipazione al Festival di Sanremo del 1965, con la canzone ‘Le colline sono in fiore’.

Seconda edizione, il 26 e 27 agosto, invece, per quanto riguarda ‘Sibyllarium’, la grande festa ispirata al mistero della Sibilla e alla magia di fate e gnomi. Di scena sul pianoro del Colle San Marco, il Festival è dedicato ai piccoli e grandi sognatori che vogliono scoprire il mondo nascosto del bosco e delle sue creature: animali magici, cavalieri, elfi e sibille. Realizzato dalla Compagnia dei Folli, ‘Sibyllarium’ è un evento di ispirazione fantasy che offre laboratori, spettacoli teatrali, escursioni, concerti, giochi, mostre. Il costo dei biglietti è di 10 euro (bambini 7 euro (3-14 anni) ed un euro (0-3 anni). Info: www.sibyllarium.it.