Offida, 19 giugno 2017 - Offida si rialza dopo il terremoto e guarda al futuro. «Questa è la stagione estiva più importante – ha dichiarato il sindaco Valerio Lucciarini –, fondamentale dopo ciò che è avvenuto il 24 agosto scorso, ma a quegli eventi non abbiamo permesso di segnare il passo. Noi viviamo di turismo, enogastronomia, arte, cultura e sport e siamo riusciti ad andare avanti grazie un’azione molto attenta e con il coinvolgimento di tutte le realtà offidane. Perché quando ci sono le difficoltà bisogna trovare la forza di mettersi le responsabilità sulle spalle, guardare l’obiettivo, tracciare il percorso e camminare sulla via con determinazione. Dobbiamo ripartire più forti di prima, dobbiamo essere più Offida di prima». Venerdì è stata organizzata, in piazza del Popolo, salotto della cittadina, la serata per presentare il cartellone della stagione estiva. Sarà un’estate piena di appuntamenti grazie alla collaborazione del Comune e delle associazioni che sono il motore di tutte le attività di qualità. «E la qualità – ha precisato il sindaco - è il tratto distintivo che riesce a offrire Offida di più rispetto agli altri».

Tra gli eventi di giugno si terrà il 22 giungo il Chili Day, a cura della compagnia 7/8 Chili e il 24 ‘La notte romantica’, una serata per celebrare l’amore e la bellezza con degustazioni, musica e cene a lume di candela. Il 26 giugno tornerà la Maratonina del Serpente Aureo, la sagra del ‘Maccheroncino della Trebbiatura e del Cinghiale’ si svolgerà dal 29 giugno al 2 luglio. Infine la Compagnia Gad’A, dal 3 all’8 luglio, curerà un corso di teatro per ragazzi.

Appuntamenti imperdibili anche a luglio con ‘La settimana del Merletto’, giunta alla sua ottava edizione (dal 2 al 9); Gustando Offida (8 luglio), Ciborghi (12-17 luglio), Tributo a Morricone (21 luglio) e la Mangialonga Picena (23 luglio). Il Marche Jazz Wine, il festival per la prima volta sarà di 2 giorni e si terrà dal 28 al 29 luglio. Tutti i lunedì dal 3 al 31 luglio in Largo della Musica si potrà assistere alle proiezioni di Offida Cinemaperto mentre alla Bambinopoli pellicole per bambini. Inoltre tutti i giovedì di luglio e di agosto, la novità di quest’estate sarà l’aperidinner Wine Time. Ad agosto, il 10, in Piazza del Popolo ci sarà Enrico Brignano con il suo spettacolo «Enricomincio da me».

Non mancheranno eventi enogastronomici come la sagra del Chichiripieno (il 5 e 6 agosto) che festeggerà i 50° anni, la Sagra degli Strozzapreti al Castrato di Borgo Miriam (17-21 agosto) e la Sagra dei Taccù dal 22 al 23 agosto a Borgo Cappuccini. La Notte Aurea con sconti nei negozi fino a tarda notte si terrà il 16 agosto. Tra gli eventi sportivi torna la Coppa Città di Offida (6 e 19 agosto). Il 25-26 e 27 agosto l’appuntamento sarà con il Fof (Figura Offida Festival). A settembre ci sarà il torneo Luigi Sergiacomi e il Festival dell’Opera (dal 5 al 10). La Fondazione Lavoro per la Persona continuerà i suoi corsi anche durante l’estate. «Per il cantautore francese Brassens – conclude Lucciarini – la sfida più importante della vita è essere se stessi e avere carattere a sufficienza per continuare a esserlo. Ecco, questo significa Offida, questo rappresenta la nostra stagione estiva. Cercheremo di mettere in campo tutte le risorse a servizio di qualunque attore protagonista della nostra dinamicità economica, turistica e culturale. Forza Offida a tutti noi».