San Benedetto del Tronto, 14 agosto 2017 - Sarà un Ferragosto all’insegna del divertimento a San Benedetto e dintorni. A partire dal ‘Why Not’ la discoteca sulla strada per Monteprandone, in voga nei primi anni ’80 e conosciuta in tutt’Italia. Dopo lo straordinario successo dell’esordio del 2016, con migliaia di fans, vecchi e nuovi ‘tiratardi’, questa sera e domani, grazie ad Erminio e Carlo Giudici e a Gianni ‘Schiuma’ D’Angelo, è in programma il bis con le avvisaglie che preannunciano l’ulteriore ‘sold out’.

Alla consolle, ‘Schiuma’ rispolvererà gli immortali hit per il coinvolgente ballo collettivo. L’alternativa al ‘Why Not’ sono i locali della costa, da ‘Bagni Andrea’ con ‘Ferragosto insieme’ alla Medusa, dal Kon Tiki al Jonathan, dalla Terrazza al Jeko, dove il ‘popolo della notte’ si divertirà fino alle prime luci dell’alba. Anche all’area della ‘Beach Arena’. Dalle 19, Nico Virgili e lo staff di Ciquibum daranno l’arrivederci al 2018 al ‘Super Summer Games’.

Non solo musica e ballo, poiché nel giardino dell’ex Gil, sul lungomare Europa, alle 21,30 è in programma ‘Cinema d’Amare’, con il film ‘Pirati dei Caraibi – La vendetta di Salazar’. Infine, a Ferragosto, all’area dell’ex camping, dalle 16, andrà in scena ‘Color Mob’, a cura di ‘Mad Events Srls’. Della serie: c’è l’imbarazzo della scelta per chi vuole trascorrere la festa all’insegna del divertimento.  Pasquale Bergamaschi