Bologna / Ancona / Ascoli / Cesena / Civitanova Marche / Fano / Fermo / Ferrara / Forli / Imola / Macerata / Modena / Pesaro / Ravenna / Reggio Emilia / Rimini / Rovigo

Il maltempo tiene sotto scacco la costa marchigiana

Vento forte e temporali

Ancona e Pesaro le province più colpite. Disagi anche nel Maceratese e nell'Ascolano

I danni provocati dal maltempo (antic)

Ascoli, 7 ottobre 2011 – Oggi il maltempo ha imperversato per tutta la regione, soprattutto sulla costa. Temporali e raffiche di vento fino a 90 chilometri orari hanno causato la caduta di rami ed alberi, ma anche di tegole e coperture pericolanti.

Sono stati diversi gli interventi dei vigili del fuoco, soprattutto nella provincia di Ancona. Nel porto, oltre alla sfiorata collisione tra un traghetto ed una nave adibita alle ricerche marine, i pompieri hanno dovuto mettere in sicurezza una copertura di pannelli fotovoltaici sul tetto di un capannone. Ci sono stati disagi anche in provincia di Pesaro Urbino, in particolare a Fano. Meno problematico l'impatto del maltempo nel Maceratese e nell'Ascolano.

Pubblicità locale
Trova aziende e professionisti
Powered by ProntoImprese

  • Notizie Locali
  • il Resto del Carlino:
  • La Nazione
  • Il Giorno
  • Blog
Copyright © 2013 MONRIF NET S.r.l. - Dati societari - P.Iva 12741650159, a company of MONRIF GROUP