Grottammare (Ascoli), 4 settembre 2017 - Tre ragazzi del fermano sono stati aggrediti da cinque giovani stranieri, già identificati dai carabinieri, lungo la statale Adriatica in prossimità della rotatoria sul torrente Tesino.

Tutti i giovani italiani sono stati pestati a sangue, uno di loro, L.I. di 25 anni, è stato soccorso dal 118 e trasportato al Pronto Soccorso dell’ospedale di San Benedetto. Le sue condizioni, a ogni modo, non sono preoccupanti.

I militari dell’Arma della compagnia di San Benedetto e della stazione di Grottammare, stanno svolgendo indagini per accertare la dinamica di quanto accaduto. Tutto, pare, abbia avuto inizio, poco prima delle 05 di oggi, sul lungomare di San Benedetto, all’uscita da un locale ad alta frequentazione. Particolare ancora da chiarire.