San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno), 12 aprile 2017 - Brutto episodio oggi nella zona del porto. Un anziano di 83 anni stava facendo una passeggiata, quando è stato aggredito con un pugno al volto da un marocchino di 33 anni, che si è dato poi alla fuga.

Mentre l'anziano signore veniva soccorso dai sanitari del 118, la polizia è riuscita a raggiungere l'aggressore, in evidente stato di ubriachezza. L'uomo, un pluripregiudicato e irregolare sul territorio italiano, è stato arrestato per lesioni aggravate dagli agenti e trasferito nel carcere di Ascoli. Non appena sarà scarcerato verrà espulso dal territorio nazionale.