San Benedetto del Tronto (Ascoli), 17 aprile 2017 - Allarme bomba sul lungomare Trieste ieri a causa di una valigia rossa trovata abbandonata sullo spartitraffico davanti allo chalet Kontiki. I parcheggi nelle vicinanze sono stati transennati con del nastro dai carabinieri. Ma sul posto c'è un grande spiegamento di forze dell'ordine in attesa dell'arrivo degli artificieri da Ancona. Il transito sul lungomare comunque è stato garantito, anche per non congestionare troppo il traffico pasquale.

La telefonata è arrivata al 112 poco prima delle 19, ma da alcune testimonianze il trolley era già lì in mattinata intorno alle 9.30. A notarla una famiglia appena uscita da un hotel vicino che, incuriosita dalla valigia rossa, stava quasi per aprirla. Poi è sopraggiunto il sospetto che potesse essere un pacco bomba.

In realtà, nella serata di ieri si è risaliti al proprietario del trolley, un turista che aveva dimenticato il bagaglio. La valigia è stata recuperata dai carabinieri, senza bisogno dell'arrivo degli artificieri.