Arquata del Tronto (Ascoli), 13 luglio 2017 - Grave infortunio nel cantiere della nuova scuola di Aquata del Tronto. Un operaio di 36 anni, dipendente di una ditta del Nord Italia impegnata nella realizzazione della struttura, è stato schiacciato tra due pareti modulari in legno mentre erano in corso le operazioni di scarico delle stesse da un tir.

Le condizioni dell'uomo sono apparse subito molto serie tanto che i sanitari del 118 hanno chiesto l'intervento dell'eliambulanza che ha trasferito il paziente all'ospedale regionale di Torrette ad Ancona. La prognosi è riservata.