Ascoli, 16 novembre 2017 - Barbara Nicolai è il nuovo segretario della Cgil di Ascoli. Un passaggio tutto 'in rosa' visto che alla Casa della gioventù al suo fianco c'erano Paola Giovannozzi, Daniela Barbaresi e Susanna Camusso: il sindacato rinnova così la sua guida provinciale, che presentando la sua candidatura ha fatto un excursus complessivo dello stato di salute del territorio, partendo dallo stato di cose e guardando al prossimo futuro. Post sisma, disoccupazione, sanità, area di crisi, fondi per la riqualificazione delle periferie e tavolo per lo sviluppo: Barbara Nicolai ha toccato tutti questi grandi temi, entrando nello specifico degli argomenti 'caldi' nel Piceno e in città, come l'ex Carbon e un tasso di disoccupazione più alto della media regionale, soprattutto nella fascia giovanile. 

"Accetto la candidatura - ha detto Barbara Nicolai prima del voto - consapevole degli impegni e delle responsabilità di questo ruolo. Serve un cambio totale di passo, a partire dalla decisione su quale può essere lo sviluppo possibile per questo territorio, individuando priorità e strategie e definendo un nuovo modello di sviluppo economico".