San Benedetto, 1 Novembre 2017 - "Se sono ancora arrabbiato? Lo sono ancora di più". A distanza di giorni il presidente della Samb Franco Fedeli non ha assolutamente digerito il pareggio maturato con il Fano. Cosa si aspetta ora? "Non lo so ma di una cosa sono sicuro: non voglio andare a Vicenza per vedere una partita come quella di domenica scorsa. Se così sarà dovrò guardarmi intorno". Insomma conferma quanto detto lunedì dal figlio Andrea. Non sono da escludere a gennaio partenze eccellenti. 

"In questo momento - aveva detto l'ad Andrea Fedeli, anche lui rammaricato per il pareggio - stanno venendo meno quelli che dovevano essere i nostri trascinatori e qualche giovane forse si è montato la testa. Speravo di non dover ricorrere al mercato a gennaio, ma se continuiamo così sarà inevitabile". Il padre conferma l'opinione del figlio: "Se andiamo avanti così temo sarà inevitabile. Aspetto risposte sul campo, altrimenti inizierò a guardarmi intorno".