Cosa Fare

Per il 25esimo anno, le Giornate di primavera del Fai (Fondo ambiente italiano) ci invitano a entrare nel cuore di tesori solitamente poco accessibili: è l’occasione per amare ancor di più l’Italia bella che il mondo ci invidia. In Emilia Romagna sono una cinquantina i luoghi che sabato 25 e domenica 26 marzo si potranno visitare grazie ai volontari Fai, coadiuvati spesso da studenti come ‘apprendisti Ciceroni’. In questa fotogallery ne troverete alcuni. Le visite sono aperte a tutti, anche se alcuni eventi saranno riservati agli iscritti al Fai.

Sport Tech Benessere Moda Magazine