Bologna, 11 gennaio 2018 - Vent’anni di carriera da celebrare insieme al proprio pubblico, tra autonomia produttiva e ricchezza artistica. Questo porteranno sul palco i Diaframma, attesi venerdì 12 gennaio, a partire dalle ore 22, sul palco del Locomotiv Club di Bologna con il loro “Puttan Tour”. Un ritorno dal vivo da non mancare per i fan felsinei del gruppo fiorentino.

Nata a cavallo degli anni Ottanta, la band capitanata dal cantante e autore Federico Fiumani - unico componente del gruppo presente fin dagli esordi -, guiderà gli spettatori alla scoperta della produzione degli ultimi due decenni, quelli dell’autoproduzione e della completa libertà, racchiusi nella raccolta “The Self Years, 1998 - 2017”. Quindici brani del passato, ai quali si aggiunge l’inedito “Giorni”, per raccontare un pezzo imprescindibile del rock italiano, capace di lasciare un’impronta indelebile con oltre trenta album, tra live e nuove registrazioni, condite di post-punk e testi di ispirazione simbolista.

Una serata tutta da gustare all’insegna della musica italiana, aperta da Tante Anna, il duo emergente composto Alessandro Baronciani e Thomas Koppen che, con sonorità sporche e oscure e testi introspettivi e ipnotici, scalderà la platea, per un doppio live da non mancare per gli appassionati bolognesi.