Bologna, 11 gennaio 2018 - La magia del musical che incontra quella di una fiaba antica, dal sapore esotico e misterioso, impreziosito da uno dei nomi più amati dalle famiglie italiane. Sono questi gli ingredienti di “La Regina di Ghiaccio - Il Musical”, la commedia musicale che vedrà protagonista Lorella Cuccarini al Teatro EuropAuditorium di Bologna da venerdì 12 a domenica 14 dicembre, venerdì alle ore 21, sabato in doppia replica alle ore 16 e alle ore 21 e domenica alle ore 16.30. Un evento imperdibile dedicato a grandi e piccini.

Tratto dal racconto persiano che ha ispirato la “Turandot” di Giacomo Puccini, lo spettacolo accompagnerà gli spettatori tra le atmosfere abitate da una sovrana, colpita da un maleficio capace di gelarle il cuore, e dal Principe Calaf, che tenterà in tutti i modi di salvare le sorti del regno e della protagonista. Tra intrighi e misteri, amore e sorrisi, una pièce promette di emozionare grazie alle partiture composte da Davide Magnabosco, Paolo Barillari e Alex Procacci, al cui ritmo si muoveranno i venti performer in scena.

Ad accompagnare la showgirl in questo suo ritorno al teatro in musica dopo “Rapunzel” sarà Pietro Pignatelli, per un testo scritto e diretto da Maurizio Colombi che darà l’occasione anche ai bambini di ridere, grazie all’inserimento del trio di streghe e dell’albero parlante. Una tre giorni di versi e suoni da non mancare, per trascorrere questo fine settimana all’insegna del divertimento.