Bologna, 12 ottobre 2017 - In occasione della terza edizione, MAMbo ospita nuovamente FOTO/INDUSTRIA, biennale di fotografia dell’industria e del lavoro organizzata dalla Fondazione MAST.

Secondo le parole del curatore François Hébel, quest’anno la rassegna si propone “di dimostrare come l’identità dei grandi fotografi possa nutrirsi di progetti concepiti e realizzati per l’impresa e come il gioco d’illusione prodotto dalla fotrografia, che sappiamo essere soggettiva, possa essere applicato al mondo del lavoro e della produzione. Il programma espositivo mescola i generi, le epoche e gli approcci estetici per offrire un autentico panorama della fotografia e della sua lettura odierna”.

MOSTRAMAMBO_26004411_182950

Al MAMbo Vincent Fournier con Futuro passato (una delle 14 mostre della rassegna) esplora la finzione come se fosse una realtà parallela, alternando stile docum entario e composizioni costruite. La sua opera propone un viaggio tra le utopie più rappresentative del XX e XXI secolo: l’avventura spaziale, l’architettura del futuro e l’intelligenza artificiale. Quello di Fournier è un mondo in cui si può ricordare ciò che non è ancora avvenuto, ciò che avverrà domani. Mostra realizzata con il sostegno di New Square Gallery, Lilla.

La mostra resterà aperta al 19 novembre 2017. Ingresso libero. Per i possessori di badge FOTO/INDUSTRIA ingresso ridotto al museo.