Bologna, 5 ottobre 2017 - E' partita l'altra sera ed è già un successo la quinta edizione dell'Oktoberfest organizzata all'Estragon che ha ricreato al Parco Nord la festa che celebra Hacker-Pschorr, creata appositamente. Nei boccali viene infatti servita la Hacker-Pschorr, creata dai maestri birrai (FOTO).

Il più grande biergarten di Bologna, allestito con mille posti a sedere resta aperto fino al 7 ottobre. Birreria e ristorante sono aperti dalle 19 a notte fonda con il meglio della cucina bavarese. Il menu, infatti, prevede spätzle con panna e speck, zuppa d'orzo e speck, 3 tipici wurstel (Meraner, Bratwurst e Käsewurst), la tipica cotoletta (Wiener Schnitzel), lo stinco di maiale con i crauti e le patate fritte, spiedini di salsiccia bavarese con patate fritte, l’immancabile Bretzel! e per finire lo strudel di mele.

Sul palco, per allietare la serata, il concerto live degli The Snoops