Bologna, 11 febbraio 2017 - Amore o non amore? Nessun dilemma, l’importante è mangiare. La mostra Dalì Experience (in via Barberia) chiamata a raccolta per tutte le coppie appassionate di arte indecise su come trascorrere il giorno di San Valentino. E per i single amanti dell’arte? Nessun problema, anche per loro il 15 febbraio sarà possibile trascorrere una piacevole serata, in compagnia di sconosciuti che condividono la loro stessa passione per cibo e arte.

Il 14 e il 15 febbraio la mostra “Dalì Experience” – a Palazzo Belloni fino al 7 maggio 2017 – organizza un San Valentino e un San Faustino da leccarsi i baffi. In collaborazione con il ristorante “Adesso Pasta”, a pochi passi dalla mostra, gli appassionati daliniani propongono un esclusivo pacchetto cultural-gastronomico. Martedì 14 febbraio per festeggiare, al ritmo di cuori battenti, un San Valentino fuori dagli schemi, Dalì Experience offre a un numero limitato di coppie l’opportunità di vivere a porte chiuse, dalle 19.30 alle 20.45, la mostra sull’artista catalano, per godere in esclusiva la scoperta delle 200 opere e delle esperienze di realtà aumentata. A fine percorso vi attenderà un brindisi romantico e un dolce cioccolatino offerto da Ferrero. La serata proseguirà alle  21 al ristorante “Adesso Pasta”, in via IV Novembre 12 (con vista su piazza Maggiore), che proporrà un menù dedicato agli innamorati: sformatino con cuori di carciofi, cuori di stracciatella, arrosto di vitello farcito, cuore di tenerina con gelato alla crema, accompagnato da vini inebrianti. Romanticismo e gustosi sapori per un massimo di 30 coppie che vogliono trascorrere un San Valentino diverso dal solito.

A tutti gli altri appassionati d’arte invece che affermano con orgoglio la propria condizione di single e hanno voglia di festeggiare la festa di San Faustino, mercoledì 15 febbraio i curatori di “Dalì Experience” propongono una serata alternativa in mostra: alle 19.45 a Palazzo Belloni visita esclusiva, con calice di vino  e sorpresa a fine percorso, e alle 21 appuntamento da “Adesso Pasta”,  con un’offerta gastronomica particolarmente gustosa. La serata, infatti, sarà un omaggio alla condivisione, dove gli ospiti oltre a gustare i tipici piatti della tradizione felsinea, avranno la possibilità di condividere l’esperienza emozionale che la mostra di Dalì ha offerto: suggestioni, meraviglia e sogno. Sono previsti tavoli da quattro con un unico centrotavola ricco di prelibatezze. Il menù prevede un tradizionale antipasto di salumi e formaggi, tagliatelle al ragù e cotoletta alla bolognese con contorno di patate. Concluderanno la serata in dolcezza le proposte del forno di Porta Lame. Cari amanti dell’arte, innamorati oppure no, non temete…Dalì festeggia tutti! Il costo di ogni serata – che comprende visita alla mostra e cena – è di 60 euro a persona. Per informazioni e prenotazioni: “Adesso Pasta”, telefono 051.220062.

GUARDA IL NOSTRO SPECIALE