Bologna, 7 dicembre 2017 - Un fine settimana all’insegna della comicità e della contaminazione, quello che attende Bologna. Saranno infatti di nuovo in scena I Legnanesi con “Signori si nasce...e noi?”, la loro nuova commedia in programma al Teatro Duse da venerdì 8 a domenica 10 dicembre, alle 21 venerdì e sabato e alle 16 domenica. Un appuntamento da non perdere per gli estimatori del teatro dialettale.

Omaggio sentito all’arte scenica di Totò, il testo della compagnia lombarda - attiva dal 1949 - racconterà le vicende della famiglia Colombo, tra colpi di testa sentimentali del capofamiglia Giovanni, con improvvisa fuga a Napoli, e tentativi di riconquista della moglie Teresa, con la figlia Mabilia a fare da paciera. Un viaggio da Nord e Sud, dal Vesuvio all’ italiandialetto - il mix di legnanese e italiano usato dall’ensemble -, passando per “Malafemmena” e “O’ Sole mio”, per uno spettacolo en trevesti che promette risate e divertimento.

Scritto da Felice Musazzi e Antonio Provasio - anche regista - e musicato da Arnaldo Ciato e Enrico Dalceri, il pezzo teatrale darà spazio ai temi della famiglia e dell’amore, con una carrellata di caratteri in cui chiunque potrà riconoscersi.