Bologna, 21 novembre 2017 - Ritorna anche quest’anno il Black Friday, il “venerdì nero” che apre la stagione agli sconti natalizi. Una tradizione importata dagli Stati Uniti che si è diffusa velocemente anche nella penisola italiana: il venerdì successivo alla festa del ringraziamento boutique, colossi commerciali e negozi indipendenti attirano la folla con sconti che arrivano fino al 70 %. 

Quest’anno la fatidica giornata cade il 24 novembre. E Bologna, come molte altre città italiane, si sta preparando per queste folli ventiquattrore.

Nella maggior parte delle grandi catene di abbigliamento i saldi sono già incominciati: da H&M, per esempio, è iniziata ieri la Black week con sconti fino al 70%. Stessa storia anche per Pimkie, Terranova e Piazza Italia con riduzioni che vanno dal 30 al 20%.

Black Friday, voli Ryanair da Bologna a meno di 5 euro

Ma sotto le Due torri il Black Friday riveste panni diversi. Oltre ai colossi del web, come Amazon o Ebay, e alle grandi firme del mondo della moda, anche alcune piccole catene hanno deciso di aderire al venerdì nero. Non ci saranno, quindi, soltanto Zara, H&M e Bershka che venderanno maglie, pantaloncini e scarpe a prezzi stracciati, ma anche boutique e negozi meno noti.

Si parte da “Playsport Emporio” di piazza Azzarita: con acquisti superiori a 99 euro tutti gli articoli sportivi saranno scontati del 20%. Promozione che durerà per tutto il fine settimana, dal venerdì fino alla domenica. Per chi, invece, è appassionato di alta moda c’è “Upper Vintage” in via Castiglione. In questo piccolo negozio del centro venerdì le grandi firme come Louis Vuitton, Celine e Fendi saranno scontate del 20%. Sempre nel campo dell’abbigliamento un’altra metà imperdibile è "Comptoir des cotonniers" in via Rizzoli che già da oggi ha alcuni articoli scontati del 50%.

Non solo il vestiario, però, sarà in saldo. C’è chi usa il Black Friday per arredare casa o rimodernare la propria stanza. Se siete tra questi, un’occasione da non perdere sono gli sconti di Ikea: da venerdì fino a domenica più di 150 prodotti saranno in offerta. Da Euronics, invece, i saldi incominceranno il sabato e dureranno fino a martedì per celebrare il “Cyber Monday”, il lunedì cibernetico dedicato solo agli acquisti online. Gli amanti dello shopping 2.0, però, non dovranno aspettare: sul sito web Euronics ha già aperto le danze. 

Ma non è finita qui. Non solo grandi colossi, appunto, ma anche piccole realtà cittadine. Una regola che vale tanto per l'abbigliamento quanto per la bigiotteria. Per ritrovare e comprare oggetti persi nel tempo e nel passaggio da una moda all’altra c’è il negozio di corte Galluzzi: "Artigianella"  proporrà collane, bigiotteria e articoli vintage con uno sconto del 30%.