Bologna, 1 dicembre 2017 - Tre centri commerciali totalmente rimodernati, allargando l’offerta dei prodotti alimentari e non, ma mantenendo al centro sempre la qualità dei prodotti e i prezzi bassi. La rivoluzione targata Coop Alleanza 3.0 parte da Bologna, Modena e Ravenna, dove domani inaugurano gli Extracoop del Centro Nova, di via Villanova 29, a Villanova di Castenaso, del GrandEmilia, di via Emilia Ovest, a Modena, e del Centro Esp, di via Bussato 30, a Ravenna.

I lavori, che hanno richiesto un investimento di circa 30 milioni di euro in totale per i tre punti Coop e permesso l’assunzione a tempo determinato di 200 persone, sono duranti cinque mesi, e solo negli ultimi quattro giorni i punti vendita Coop erano rimasti chiusi per realizzare i definitivi lavori di rifinitura. Quello che si mostrerà agli occhi dei soci e clienti non è più un semplice punto vendita, ma un vero e proprio centro commerciale, all’interno di un altro centro commerciale, con una forte specializzazione per il settore alimentare di qualità, ma anche per altri reparti.

image

Extracoop, infatti, si articola come un mercato urbano, con un nucleo centrale, chiamato ‘la via dei freschi’, per i prodotti alimentari, e tutt’intorno, ‘la via della scoperta’, con tanti spazi tematici: le aree per gli articoli non alimentari e i nuovi corner che affacciano direttamente sulla galleria commerciale e offrono le ultime specializzazioni di Coop, come l’ottica, la gioielleria, il bar ristorante e per la prima volta anche alta profumeria e un centro estetico. Una novità, inoltre, è anche la presenza di una postazione interamente dedicata al sushi, con i cuochi impegnati a preparare riso e pesce crudo sul momento, di una salad bar e un’area completamente dedicata allo showcooking.

Il negozio, ideato e realizzato dallo studio di architettura specializzato Shweitzer Group, è un vero e proprio inedito nel suo genere, non solo in Italia. I tre Extracoop, quindi, inaugurano domani alle 8.30 con tantissimi eventi e la partecipazione di personaggi dello spettacolo, che si alterneranno a orari diversi sia a Bologna, che a Modena e a Ravenna. Tra questi, Valerio Braschi, vincitore dell’ultima edizione di Masterchef che si esibirà in uno showcooking, la style coach Carla Gozzi, l’attore Lino Banfi che presenta la sua linea gastronomica ‘Bonta Banfì’, Carolina Benvenga e La Posta Yoyo, che realizzeranno spettacoli per i bambini, mentre solo a Ravenna è prevista la presenza di Monia Amadori, chef della scuola di cucina Cooking passion di Cesena, per una dimostrazione di showcooking.

A Bologna, quindi, all’inaugurazione prenderanno parte il sindaco Virginio Merola, il sindaco di Castenaso Stefano Sermenghi, il presidente di Coop Alleanza 3.0 Adriano Turrini e il vicepresidente Sviluppo territori gestione di Coop Alleanza Mirco Dondi. A Ravenna presenti il sindaco Michele de Pascale, l’amministratore delegato Sviluppo e finanza di Coop Alleanza 3.0 Paolo Cattabani, e il vicepresidente Progetti speciali di Coop Alleanza 3.0 Elio Gasperoni. A Modena,  infine, ci saranno il sindaco Giancarlo Muzzarelli, il presidente della Regione Stefano Bonaccini, l’amministratore delegato Gestione e partecipare core di Coop Alleanza 3.0 Massimo Ferrari e il vicepresidente vicario di Coop Alleanza 3.0 Dino Bomben.