Bologna / Ancona / Ascoli / Cesena / Civitanova Marche / Fano / Fermo / Ferrara / Forli / Imola / Macerata / Modena / Pesaro / Ravenna / Reggio Emilia / Rimini / Rovigo

Lezione di etichette a Palazzo d'Accursio

'In cattedra' Raffaele Brogna

L'ideatore del blog ha spiegato ai consiglieri comunali come leggere le informazioni che ci sono sui prodotti. Ecco cosa hanno scoperto

 

di Simone Arminio

Bologna, in Comune lezione di 'Io leggo l'etichetta' (Schicchi)
Bologna, in Comune lezione di 'Io leggo l'etichetta' (Schicchi)

Bologna, 5 luglio 2012 - Non è molto consueto assistere a un'udienza conoscitiva in cui i consiglieri comunali soppesano scatole di riso, vaschette di alluminio o bottiglie di succo di frutta. È successo oggi a Palazzo d'Accursio, su iniziativa del consigliere di Sel Lorenzo Cipriani. In cattedra c'è Raffaele Brogna, ideatore del blog tutto bolognese www.ioleggoletichetta.it.

Una community all'interno del quale i consumatori di tutta Italia (90mila visitatori, 10mila iscritti alla newsletter e oltre 27mila utenti su Facebook) si confrontano su prodotti, prezzi ed etichette. Alla ricerca delle informazioni che ci faranno capire senza ombra di dubbio quando dietro a un marchio famoso e un altro anonimo, o marchiato da una grande distribuzione ci sia in realtà lo stesso identico prodotto.

"La legge italiana – racconta Brogna – obbliga i produttori a inserire in etichetta l'indirizzo dello stabilimento di produzione. E sarà leggendolo che si scoprirà, ad esempio, che il prosciutto cotto Carrefour è in realtà prodotto dai fratelli Beretta, che i vassoi di alluminio Esselunga sono i Cuki, il riso Pam in realtà è il riso Scotti e il succo di frutta Coop altri non è che il più celebre succo di frutta Yoga. E magari l'unica differenza, ma non di poco conto, sarà il prezzo".

Simone Arminio

Condividi l'articolo
Trova aziende e professionisti
Powered by ProntoImprese

  • Notizie Locali
  • il Resto del Carlino:
  • La Nazione
  • Il Giorno
  • Blog
Copyright © 2013 MONRIF NET S.r.l. - Dati societari - P.Iva 12741650159, a company of MONRIF GROUP