Castenaso, 5 dicembre 2017 – Aveva messo a segno diversi furti ai danni dei clienti, soprattutto quelli più anziani, che andavano a fare la spesa al ‘Centronova’ di Castenaso.

I Carabinieri hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un ladro seriale che, coadiuvato da un complice che faceva ‘da palo’, dopo aver intercettato le vittime all’uscita del centro commerciale, le seguiva di nascosto fino al parcheggio, poi mentre si apprestavano a caricare la spesa nelle loro autovetture, le distraeva con la scusa delle “monetine cadute dalla borsa” e le derubava.

I Carabinieri sono riusciti a risalire all’identità del malvivente, trentenne di Bologna con precedenti di polizia, grazie alle immagini registrate dalla videosorveglianza installata sul posto.