Bologna, 13 febbraio 2018 - Stava spacciando marijuana a pochi passi dal nido e della materna 'Betti Giaccaglia': per questo un nigeriano di 33 anni, senza fissa dimora e disoccupato, è stato arrestato dai carabinieri impegnati nei servizi mirati nel parco della Montagnola.

Il compratore è un ragazzo di 24 anni, italiano, che è stato identificato e segnalato alla Prefettura di Bologna per uso personale di sostanze stupefacenti. Il pusher, con vari precedenti di polizia, è stato arrestato e rinchiuso in camera di sicurezza.