Bologna, 4 agosto 2017 - Lavori straordinari, eseguiti dalle Ferrovie dello Stato porteranno alla sospensione, da mercoledì 16 a sabato 26 agosto, della circolazione dei treni fra le stazioni di Pianoro e Vernio, sulla linea convenzionale Bologna-Prato. Lo stop - spiega una nota di Ferrovie - è necessario per consentire di eseguire importanti interventi di manutenzione straordinaria - rifacimento arco rovescio - all’interno della galleria Monte Adone. Durante l’attività dei cantieri gli orari e le caratteristiche del servizio cambieranno rispetto alla normale offerta.

In particolare, i treni Regionali saranno limitati nelle stazioni di Pianoro (se diretti a sud) e Vernio (se diretti a nord). I collegamenti fra Pianoro e San Benedetto Val di Sambro saranno garantiti da un servizio sostitutivo con bus con cadenza oraria e fermate a Monzuno e Grizzana. Previste anche tre coppie di autobus fra San Benedetto Val di Sambro e Vernio, con partenza al mattino, a metà giornata e nel tardo pomeriggio.

Modifiche anche al servizio dei treni Intercity ed Euronight, con trasbordo dei passeggeri su treni Alta Velocità dedicati nella tratta Bologna - Firenze (e viceversa). I treni Intercity Notte seguiranno invece un percorso alternativo (via Rimini-Falconara-Orte) e non fermeranno a Prato, Firenze, Arezzo, Terontola, Chiusi e Orvieto.

Contemporaneamente, nella stazione di San Benedetto Val di Sambro sarà innalzato a 55 centimetri il secondo marciapiede, secondo lo standard europeo previsto per i servizi ferroviari metropolitani. Previste anche attività di rinnovo degli scambi della linea e il rifacimento delle canalette per il drenaggio delle acque. Il nuovo orario, in vigore esclusivamente dal 16 al 26 agosto, è consultabile nelle stazioni e sul sito di Trrenitalia. Regolare - conclude la nota delle Ferrovie dello Stato - il servizio sulla linea alta velocità Bologna-Firenze.