Bologna, 7 dicembre 2017 – Seicento assunzioni nei prossimi tre anni. Yoox non intende smettere di crescere. Il colosso della moda online è pronto a siglare un accordo col Ministero dello Sviluppo economico, la Regione Emilia Romagna e l’Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti. Sul tavolo c’è un maxi progetto di ampliamento da oltre 211 milioni di euro.

Denaro che si tradurrà nell’espansione della struttura logistica di Bentivoglio, destinata allo stoccaggio dei prodotti delle aziende clienti. All’interno dell’Interporto di Bologna saranno realizzati due nuovi magazzini automatizzati e ampliate le attività di quelli esistenti. A Zola Predosa, invece, sarà rafforzata la struttura tecnologica di base con il potenziamento del datacenter. Il piano prevede l’assunzione di 597 persone, di cui 500 a nel capoluogo emiliano.

LEGGI ANCHE Yoox, nasce la banca delle ore: l'autogestione del lavoro

Al finanziamento del progetto contribuiranno il Ministero dello Sviluppo economico, pronto a stanziare 28 milioni di euro, e la Regione Emilia Romagna, che nel marzo scorso, come supporto alle attività di ricerca e sviluppo (progetto ‘Replatforming’), ha già riconosciuto 4 milioni. Un beneficio che decadrebbe nel caso in cui Yoox decidesse di delocalizzare nei cinque anni successivi alla conclusione del piano “in misura tale da incidere in maniera significativa sui livelli di occupazione dichiarati”. Lo schema di accordo ha ottenuto il via libera della Giunta regionale, che ha approvato la delibera nella seduta di lunedì.

Merola: "Un'ottima notizia"

"Il maxi-progetto di ampliamento della Yoox è un'ottima notizia per il nostro territorio che si conferma tra i più attrattivi a livello nazionale. - afferma il sindaco Virginio Merola -. Ancora più positiva è la notizia delle 600 assunzioni programmate in tre anni perché - per noi - il vero obiettivo è ritornare ai livelli di occupazione pre-crisi. Dopo la Philip Morris in Valsamoggia, il centro europeo dei pezzi di ricambio di Lamborghini e Ducati a Sala Bolognese, le notizie sui nuovi insediamenti alle Roveri, ora la Yoox decide di espandersi all'Interporto e a Zola Predosa. Bologna metropolitana dunque si dimostra attrattiva in modo diffuso e con più punti di eccellenza".

Esce Top 500, ecco le prime 500 imprese bolognesi per fatturato

YOOXGC_OBJ_FOTO_8622467