Bologna, 5 ottobre 2017- E' la notte del Cile di Erick Pulgar: il centrocampista del Bologna sarà il primo degli otto nazionali rossoblù impegnato nelle gare di qualificazione per il prossimo Mondiale. Contro l'Ecuador, la sua Roja, attualmente fuori dai 5 posti in classifica validi per strappare il pass per Russia 2018, avrà l'occasione di recuperare terreno su Argentina e Perù che, impegnate nello scontro diretto, la precedono in classifica di un solo punto.

I compagni di Pulgar rimasti a Casteldebole, che oggi hanno goduto del giorno libero concesso da Donadoni, potranno seguirlo in diretta tv su Sky Sport 3 a partire dall'1,30 italiana; una cosa per i più nottambuli visto che domani la squadra rossoblù riprenderà la preparazione al derby con la Spal con una doppia seduta di allenamento in programma alle 10,30 e alle 15. Alla ripresa degli allenamenti saranno rivalutate anche le condizioni di Mattia Destro fermato ieri da una contrattura al quadricipite della coscia sinistra. Alla sera invece occhi puntati su Simone Verdi che, dopo l'esordio negli ultimi minuti dell'amichevole del 28 marzo con l'Olanda, spera di debuttare come titolare alle 20,45 contro la Macedonia.