Bologna, 2 novembre 2017- Altro recupero molto importante in casa Bologna: dopo Rodrigo Palacio, Ibrahima Mbaye e Saphir Taider, da ieri mattina nuovamente al lavoro con il gruppo, Roberto Donadoni, a due giorni dalla sfida casalinga contro il Crotone, ha potuto riabbracciare anche Andrea Poli.

Il centrocampista classe '89, costretto ad interrompere l'allenamento di martedí e a un'intera seduta di lavoro differenziato a causa di un affaticamento muscolare alla coscia destra, oggi si è regolarmente allenato con i compagni tornando di fatto a disposizione per la partita di sabato alle ore 18 al Dall'Ara.

Un'ottima notizia per l'allenatore rossoblú che vede spegnersi la luce di emergenza dalla zona nevralgica del campo, dove mancherà sicuramente lo squalificato Erick Pulgar. Ancora alle prese con un allenamento differenziato invece Vasilis Torosidis, mentre Antonio Mirante e Cheick Keita hanno proseguito le terapie. I tre non saranno dunque disponibili per l'ultimo incontro di campionato prima della sosta per le nazionali.