Bologna, 18 dicembre 2017- Il Bologna riparte dopo l'ottavo ko stagionale con un Federico Di Francesco in piú: a meno di 24 ore dalla netta sconfitta casalinga contro la Juventus i rossoblú sono tornati in campo a Casteldebole per allenarsi in vista della trasferta di venerdí a Verona, dove ad attenderli ci sarà il Chievo, ed hanno riabbracciato l'esterno d'attacco fermato il 4 novembre durante la gara con il Crotone da un infortunio al ginocchio.

Di Francesco è cosí rientrato nel gruppo dei non titolari del Dall'Ara ed ha regolarmente sostenuto con i compagni le esercitazioni tecnico-tattiche impostate da Roberto Donadoni, dimostrando di essere sulla via del recupero. I titolari di ieri hanno invece svolto un lavoro di scarico, mentre a parte si è allenato Rodrigo Palacio, ancora in forse per l'ultima partita prima di Natale.

Domani la squadra godrà di un giorno di riposo, ma sarà un giorno importante per il club di Joey Saputo: il Bologna Fc 1909 sarà insignito presso l’Accademia della Scherma al Foro Italico del Collare d’Oro al merito sportivo, la massima onorificenza conferita dal Comitato Olimpico, riservata alle società sportive con un’anzianità di costituzione di almeno 100 anni e già in possesso della stella d’oro al merito sportivo. A premiare sarà il Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni.