Bologna, 19 aprile 2017- Grande festa e fiocco azzurro in casa Maietta: questa mattina alle ore 11 all'Ospedale Maggiore è nato Antonio, il primogenito del difensore rossoblù. “Congratulazioni da tutto il Bologna - si legge sul sito ufficiale del Club - a papà Domenico e mamma Angela”.

Oltre al neo genitore, in permesso proprio per la nascita del figlio, ed ai lungodegenti Filip Helander, Adam Nagy, Juan Manuel Valencia e Luca Rizzo, questa mattina non si sono allenati assieme ai compagni neanche Emil Krafth ed Antonio Mirante.

Nel pomeriggio alcuni giocatori, in vista della gara di sabato contro l'Atalanta, sosterranno sedute di lavoro personalizzate.