Calcio

Il Bologna ricorda Niccolò Galli: a 17 anni esatti dal tragico incidente stradale che lo ha strappato all'affetto del papà Giovanni e della mamma Anna proprio mentre rientrava da un allenamento, il giovane difensore rossoblù è stato commemorato, come ogni anno, nel centro sportivo di Casteldebole a lui intitolato.

Davanti al ceppo che reca l'immagine del calciatore prematuramente scomparso hanno partecipato con commozione al momento di ricordo e di preghiera tutto il Bologna Fc e la famiglia Galli che, nell'occasione, ha donato al club di Joey Saputo una delle maglie indossate da Niccolò in quella stagione; maglia che d'ora in poi resterà incorniciata a Casteldebole - di DARIO CERVELLATI

Sport Tech Benessere Moda Magazine