Bologna, 14 dicembre 2017- Si affievoliscono le speranze di vedere Rodrigo Palacio in campo al Dall'Ara contro la Juventus: per il terzo giorno consecutivo l'attaccante argentino, fermato domenica sera nel secondo tempo della gara con il Milan da una contrattura al semitendinoso destro, non è sceso sul campo di allenamento di Casteldebole ed ha svolto solamente terapie specifiche.

Difficile dunque un suo impiego contro i bianconeri di Massimiliano Allegri. Discorso diametralmente opposto invece per Ibrahima Mbaye. Dopo aver saltato la gara di San Siro, il terzino senegalese ha svolto due giorni di allenamento differenziato, ed oggi si è aggregato nuovamente al gruppo tornando così a disposizione di Roberto Donadoni. Domenica pomeriggio il tecnico del Bologna potrà contare di nuovo anche sull'apporto a centrocampo di Andrea Poli, che ha scontato nella scorsa giornata contro i suoi ex compagni rossoneri il turno di squalifica inflittogli dal giudice sportivo. Ad arbitrare la partita per la quale si registrano già oltre 28 mila spettatori sarà Luca Banti di Livorno.