Bologna, 14 novembre 2017- Casteldebole torna piano piano a ripopolarsi: alla ripresa degli allenamenti, dopo i due giorni di riposo concessi alla squadra approfittando della pausa per le nazionali, Roberto Donadoni ha infatti ritrovato Vasilis Torosidis, fresco eliminato dal Mondiale con la sua Grecia per mano della Croazia, e Godfred Donsah, che domenica ha debuttato da titolare con la maglia del Ghana disputando 50 minuti nel pareggio contro l'Egitto. Uscito dall'infermeria dopo 20 giorni, è riapparso sul prato verde, ma imbiancato a tratti dalla neve caduta ieri in città, anche Antonio Mirante che ha regolarmente lavorato con i compagni di reparto disputando anche la partitella di fine allenamento.

Seduta differenziata invece per Cesar Falletti e per i due svedesi reduci dal play off contro l'Italia Emil Krafth e Filip Helander, mentre Federico Di Francesco ha proseguito le terapie mediche. Domani, quando rientreranno a Bologna anche Adam Nagy e Giancarlo Gonzalez, impegnati questa sera nell'amichevole tra Ungheria e Costarica, i rossoblù proseguiranno la preparazione al posticipo di lunedì contro il Verona con una doppia seduta in programma alle 11 e alle 14,30 al centro tecnico Galli.