Bologna, 1 novembre 2017- Giornata di rientri in casa Bologna: questa mattina Rodrigo Palacio, già da ieri alle prese con un lavoro differenziato ma a carichi crescenti ed intensi, Ibrahima Mbaye e Saphir Taider hanno infatti ripreso ad allenarsi insieme al resto del gruppo.

L'attaccante argentino, costretto a saltare le ultime due giornate di campionato contro Lazio e Roma, è dunque pronto a riprendersi, sabato con il Crotone, la maglia da titolare che aveva lasciato prima a Destro contro i biancocelesti e poi a Petkovic contro i giallorossi. Importanti anche i ritorni del terzino senegalese e del centrocampista algerino che vanno a rimpolpare due reparti in forte emergenza, dando cosí a Roberto Donadoni possibili alternative di formazione, altrimenti forzata. Nella zona nevralgica del campo, alla squalifica di Erick Pulgar, si è infatti aggiunto il guaio muscolare di Andrea Poli. L'ex milanista, costretto a interrompere la seduta di ieri a causa di un affaticamento muscolare alla coscia destra, anche oggi ha lavorato a parte come il compagno Vasilis Torosidis. Solo terapie infine per Antonio Mirante e Cheick Keita.