Bologna, 14 novembre 2017 - Una città, il parco agrialimentare più grande del mondo e il quotidiano bolognese per eccellenza. La giornata di presentazione di Fico ai cittadini di Bologna è stata l'occasione per stringere un legame ancor più solido tra Fico e il Resto del Carlino.

LO SECIALE: Fico, tutto quello che c'è da sapere

Il vicepresidente e amministratore delegato di Poligrafici Editoriale, Andrea Riffeser Monti, assieme al vicedirettore di QN-il Resto del Carlino, Beppe Boni, hanno infatti omaggiato il direttivo della Fabbrica Italiana Contadina con un regalo speciale. Il presidente e fondatore di Eataly, Oscar Farinetti, l'ad di Fico, Tiziana Primori, il direttore generale di Caab, Andrea Bonfiglioli, e il presidente della Fondazione Fico, Andrea Segré, hanno così ricevuto, assieme al dg di Prelios, Andrea Cornetti, una lastra ricordo. E' la lastra che ha stampato, nelle rotative del Carlino, la prima pagina dello speciale di 56 pagine realizzato per presentare Fico. "Un progetto che rappresenta un vanto – ha detto Riffeser Monti –, per l’Italia e per il mondo".

L'inaugurazione per i vip: ecco chi c'era

"È davvero un pensiero bellissimo", ha commentato la Primori sollevando il cadeau.