Bologna, 1 novembre 2017 – Torna in campo Daniele Cinciarini. A 10 giorno dall’infortunio accusato nel finale della sfida contro Orzinuovi, l’esterno della Fortitudo Consultinvest è finalmente a disposizione di Matteo Boniciolli. 
Quello che in prima battuta sembra essere un infortunio recuperabile in fretta, si è invece trasformato in una sosta forzata, con Cinciarini costretto a saltare anche la sfida al vertice di domenica scorsa contro Trieste.

Oggi finalmente il ritorno in gruppo dell'esterno nativo di Cremona, pronto, così come i propri compagni di squadra, a dare il proprio contributo in vista della sfida di domenica prossima contro Verona.
Ma i problemi infortuni in casa Fortitudo sono tutt'altro che passati: se Cinciarini è di nuovo in campo, c’è invece da registrare ancora il lavoro a parte, fisioterapia e allenamenti differenziati, sia per Matteo Chillo che per Robert Fultz.
Le condizioni dei due giocatori, colpiti anche in precedenza da infortuni, sarà valutata giorno per giorno, anche se, c' la volontà di riuscire a recuperarli in tempo per la sfida contro Verona, la prima partita che la Fortitudo, scontate le due giornate di squalifica, giocherà finalmente nel proprio fortino del PalaDozza.