Bologna, 6 dicembre 2017 – Buon test amichevole per la Fortitudo Consultinvest che questo pomeriggio, nel centro sportivo di Torreverde ha affrontato e battuto l’Andrea Costa Imola per 69-56.

Assente ancora Fultz, che ha lavorato a parte con il preparatore atletico, la sfida è servita soprattutto per vedere fin da subito in campo l’ultimo arrivato in casa Effe, Guido Rosselli. Sensazioni positive sia per l’ala toscana, ma in generale per la squadra che ha ritrovato il sorriso dopo il ko di domenica scorsa a Treviso.

“Non esprimo certezze, ma dopo 2 giorni di lavoro dopo un difficile, c’è la comprensione di dove andare a curare la ferita – ha confermato il tecnico Matteo Boniciolli al termine dell’amichevole - Le indicazioni sono state molto positive come anche l’accoglienza della squadra a Rosselli. Ho la sensazione che si torni a quadrare il cerchio, la conferma ovviamente l’avremo solo domenica nella sfida di campionato con Forlì. Rosselli? Giocatore di altissimo livello, il suo arrivo è già stato importante per alzare l’attenzione degli altri e far vedere come si gioca a basket”.

 

Fortitudo-Imola 69-56

FORTITUDO CONSULTINVEST: Cinciarini 9, McCamey 7, Legion 13, Amici 12, Mancinelli 2, Pini 9, Rosselli, Montanari, Gandini 3, Chillo 6, Italiano 5, Bryan 3.

ANDREA COSTA IMOLA: Penna 5, Alviti 5, Bell 12, Wilson 7, Maggioli 9, Gasparin 3, Prato ne, Simioni 13, Rossi, Toffali 2.

Note: parziali 20-11; 41-26; 53-39.