Bologna 16 dicembre 2017 – Dopo una settimana di allenamento finalmente al completo, la Fortitudo Consultinvest scende in campo, domani pomeriggio alle 18 al PalaSavelli di Porto San Giorgio, per sfidare la Poderosa Montegranaro. Il confronto in terra marchigiani mette di fronte le due squadre che attualmente condividono, insieme anche a Udine, il secondo posto in classifica alle spalle della capolista Trieste. Mentre Matteo Boniciolli ha incontrato questo pomeriggio i tifosi, al Fortitudo Point dello Shopville Gran Reno per presentare il suo libro “Non è mai finita”, il compito di presentare il confronto con Montegranaro è tornato a Stefano Comuzzo.

“Abbiamo davanti a noi un’altra trasferta impegnativa contro una squadra di vertice – conferma il viceallenatore della Effe - vedremo se è stato fatto un passo in avanti nel nostro gioco: servirà impatto difensivo che in altre occasioni non c’è stato, e un attacco più equilibrato e fluido. Montegranaro ha un quintetto di talento, la differenza la dovrà fare la panchina dando ritmi difensivi diversi. Loro giocano poi molto fuori dagli schemi e con tanto contropiede, toccherà a noi avere la personalità per evitarlo”

Dei 12 senior chi rimarrà fuori?

“Partiamo in 12, decideremo domattina, prevarranno le caratteristiche difensive, forse tre lunghi potrebbero essere non necessari, ma ci penseremo in viaggio. Fultz comunque non potrà non esserci”

Come procede l’inserimento di Rosselli?

“Sta andando come ci aspettavamo. E’ persona di spessore e carisma, sta cercando di conoscerci, ci ha già dato tranquillità e serenità, sa come si vincono i campionati e nello spogliatoio è ascoltato e rispettato. Può indicarci la strada”.

Radio – Tv - Diretta televisiva su TRC (canale 15 o 618 digitale terrestre in Emilia Romagna), radiofonica su radio Nettuno (fm 97,00) e streaming su LNP TV Pass.