Bologna, 28 dicembre 2017 – Ultima sfida dell’anno solare per la Fortitudo Consultnvest. La formazione di Matteo Boniciolli scende in campo, domani sera alle 20.30 al PalaBanca di Piacenza. Sfida tutt’altro che facile, sia per l’assenza di un elemento importante dello scacchiere biancoblù come Cinciarini, sia per l’avversaria.

“Piacenza è una squadra costruita per una salvezza tranquilla – conferma Stefano Comuzzo, vice allenatore della Effe e come sempre deputato a presentare le sfide di campionato - ha un buon quintetto con i 2 americani che sono i loro principali terminali offensivi. E’una squadra che gioca molto bene e stanno attraversando un periodo di eccellente condizione fisiche, tecniche e tattiche. In casa hanno vinto le ultime tre partite al supplementare è questa ne è la testimonianza. Chiaramente il tasso tecnico è da squadra di fascia media della classifica, però possono darci fastidio, hanno gerarchie certe e ognuno sa già quello che deve fare, sarà una partita da prendere con la dovuta attenzione”.

Piacenza oltretutto è una squadra molto tattica.
“Difendono spesso a tutto campo e a zona. Nelle ultime partite la zona l’abbiamo sofferta molto, proprio per questo in settimana ci abbiamo lavorato. La nostra fisicità in difesa può essere una chiave per vincere la partita e la seconda invece sono i rimbalzi, non dovremo assolutamente concedere secondi tiri”.

Da ufficializzare chi farà compagnia all’infortunato Cinciarini in tribuna, sarà una Effe che ruoterà a 8 elementi.
“Otto più due se mi passate il modo di dire, se ci sono esigenze tattiche gli altri 2 elementi saranno li pronti a subentrare”.

I tagliandi per la sfida saranno disponibili alla biglietteria del PalaBanca al costo, per il settore ospiti, di 10 euro.

RADIO e TV - Assigeco Piacenza - Fortitudo Consultinvest sarà trasmessa in diretta tv su TRC (canale 15 o 618 digitale terrestre in Emilia Romagna), radiofonica su radio Nettuno e streaming su Lnp Tv Pass.