Bologna, 29 aprile 2017 – Batte meno, ma è più cinica in attacco e spietata in difesa. Così l’UnipolSai riprende la diretta via, nel campionato di baseball, battendo Parma 6-1. Stasera, sabato, alle 20,30, sempre al Gianni Falchi, gara-due. Rudy Owens, ancora una volta vincente, non è brillante in avvio, incassa due valide, ma la difesa è tosta e la Fortitudo non subisce danni.

Chi subisce è Parma, colpita dura da un fuoricampo da due punti di Osman Marval (un ex). L’Aquila va, Parma batte ma non monetizza. L’ingresso di Ramon Garcia sul 3-0 per Bologna dà una piccola illusione agli ospiti, 3-1. Ma il match non si riapre anche perché la Fortitudo allunga e chiude 6-1. E intanto si parla di mercato e di un clamoroso, ma non troppo, rientro di Raul Rivero. Il lanciatore era negli States, ma è stato tagliato. Negli ultimi anni è sempre stato un punto di riferimento per la Fortitudo con la quale non sono mai venuti meno i contatti. Potrebbe essere l’uomo “nuovo”, anche se Ramon Garcia, fino a questo momento, non ha demeritato. Ma l’Omone, come lo chiamano a Bologna, è una sicurezza. Vedremo.

Successione punteggio: Parma 000 000 100 = 1 (bv 9, e 0), UnipolSai Bologna 003 000 20X = 6 (bv 8, e 0).

Le altre gare: Rimini-Padova 6-5, San Marino-Novara 4-2, Nettuno-Padule.

La classifica: San Marino 1000 (5-0), UnipolSai 800 (4-1), Nettuno 750 (3-1), Novara 600 (3-2); Parma 400 (2-3), Padova e Rimini 200 (1-4), Padule 0 (0-4).